Le serie tv: Cheers

Le serie tv: Cheers

Arriva il mercoledì quindi è tempo di serie tv: Cheers.

Cheers è una serie tv americana trasmessa da settembre 1982 a maggio 1993 per un totale di 11 stagioni televisive e 270 episodi.

In Italia è andata in onda dal 1985 e nel biennio 1986-87 su Italia 1 e poi nel 1988 su Canale 5 e nel 2002 su La7, con il titolo originale.

Trama

Le serie tv: Cheers – Protagonisti

Sam, un ex lanciatore dei Red Sox, è il proprietario di Cheers, un bar di Boston. Ad aiutare Sam a mandare avanti il locale troviamo la scorbutica cameriera divorziata con cinque figli Carla Tortelli e l’ex-allenatore in pensione Ernie “Coach” Pantusso. La piacevole routine cambia però quando al bar arriva Diane Chambers, eterna studentessa e aspirante scrittrice, che si siede al bar nell’attesa che il suo fidanzato vada a prenderla per andare alle Bahamas e sposarsi.

Curiosità

Il cast di Cheers è apparso nella serie animata i Simpson, in particolare nell’episodio Fear of Flying della VI stagione.

Le serie tv: Cheers – Simpson

Candidata 117 volte all’Emmy Awards (fu un record, superato solo dalle 124 nomination di ER), vinse 28 volte (tra cui 4 nella categoria Miglior serie tv commedia). Nel 2002, la rivista Tv Guide ha classificato Cheers al 18º posto tra i migliori 50 spettacoli televisivi di tutti i tempi.

La serie ha anche dato vita a 2 spin-off, uno di successo e l’altro da dimenticare. Il primo è stato Frasier (1993-2004), una sitcom che è diventata uno degli show storici e più amati della televisione americana; il secondo si chiama The Tortellis, ma è stato sospeso dopo soli 13 episodi per la scarsa audience e per le polemiche a sfondo razzista.

Le serie tv: Cheers – Frasier

Della prima stagione è stato girato, e mai trasmesso, l’episodio Uncle Sam Malone.

Sigla

La sigla si chiamava “Where Everybody Knows Your Name” di Judy Hart Angelo e Gary Portnoy.

Nella 4ª stagione episodio 23 “Il Matrimonio di Ross” di Friends, Joey in camera d’albergo a Londra guarda con nostalgia la sigla di “Cheers”.

Nel cartone animato Adventure Time” Simon Petrikov per evitare di perdere il controllo e diventare il Re Ghiaccio canticchia la sigla del telefilm.

Le serie tv: Sigla

Chiara Denti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
Open chat