Diario di una stagista: About Time

Diario di una stagista: About Time

Oggi il diario di una stagista assume un tono nostalgico perchè parliamo di rimpianti: About Time.

Tutti abbiamo rimpianti e spesso ci viene spontaneo porci delle domande: se avessi fatto questo sarebbe stato meglio, se non avessi detto determinate parole avremmo intrapreso strade migliori …

A volte nella nostra mente si crea un intreccio di pensieri che non danno pace alle nostre giornate. Si arriva ad una certa età dove è normale fare il proprio resoconto della vita e dire: mi sento realizzato?

Se si potesse recuperare prima il tempo perduto e aggiustare qualche errore commesso, non sarebbe male.

Il tempo è denaro quindi non ci resta che vivere secondo il pensiero di Orazio, carpe diem.

Questione di tempo

L’altra sera ho visto un film “Questione di tempo” diretto dal celebre regista Richard Curtis. Si tratta di una commedia romantica, brillante e molto interessante.

Il protagonista Tim di 21 anni viene a scoprire dal padre che i maschi della sua famiglia hanno ereditato un super potere, ovvero quello di poter tornare indietro nel tempo al fine di risolvere gli sbagli del passato.

Tim, rimanendo colpito da questo dono, prova subito a fare dei balzi indietro chiudendosi all’interno di un armadio con i pugni chiusi.

Quanto sarebbe bello poter fare salti temporali modificando e sistemando frasi pronunciate al momento sbagliato, un’azione inadeguata, una parola di troppo …

Attraverso questo dono ereditato ha la possibilità di migliorare la sua vita sotto diversi punti di vista nell’ambito della carriera e vita sentimentale.

Se prima aveva difficoltà a trovare la persona che faceva al caso suo, una sera incontrerà la sua anima gemella durante una serie di vicissitudini.

Ora non vi posso spoilerare quale decisione Tim prenderà verso la fine del film ma vi posso garantire che ci sarà un colpo di scena.

Voi cosa fareste se aveste lo stesso potere di Tim? Lo usufruireste oppure lascereste le cose come sono andate?

Questo film mi ha fatto riflettere tanto e vi dico che sarei disposta a tornare indietro nel tempo per modificare un pò del mio passato.

Consiglio musicale

Il brano che vi propongo oggi è davvero romantico e strappa lacrime: Fix you dei Coldplay.

Diario di una stagista: About Time – Consiglio musicale

Letteralmente “Fix you” significherebbe “rimettere in sesto” e se si potesse sistemare gli errori commessi Chris Martin avrebbe potuto risolvere i dissidi con la sua ex moglie invece ha dovuto mettere in musica la sofferta separazione.

Alla fine le canzoni più belle sono quelle che parlano d’amore e nella maggior parte dei casi soffriamo per non aver dato il massimo in una relazione.

In questa pagina di diario, spero di aver vi fatto riflettere sulla nostalgia e sui rimpianti e se non avete ancora le idee chiare vi consiglio di guardare il film “Questione di tempo”.

Buon weekend ragazzi e soprattutto non smettete di cogliere l’attimo!!

Chiara Denti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
Open chat