Milano da scoprire: il quartiere Forlanini

Milano da scoprire: il quartiere Forlanini

Nel corso degli anni la città di Milano ha dato prova di essere un luogo accogliente e vivibile anche nei suoi quartieri più periferici… Milano da scoprire: il quartiere Forlanini

Situato nella zona orientale della città, questo quartiere è compreso tra l’omonimo viale Forlanini, via Mecenate e la tangenziale est di Milano, in prossimità dell’aeroporto di Linate.

Qui fino al secondo dopoguerra il territorio era ancora totalmente agricolo e quindi disponibile per ospitare la popolazione cittadina in costante aumento.

Questo quartiere fu infatti realizzato a partire dagli anni Sessanta, unendo progetti di diversi enti locali impegnati nello studio di soluzioni residenziali di qualità ma a basso costo.

Per questo motivo troviamo molti condomini e villette a schiera dal design quasi identico, poiché risalgono tutti allo stesso periodo.

L’impianto urbanistico è inoltre ancora oggi estremamente moderno in quanto fu uno dei primi esempi di quartieri immersi nel verde.

Proprio qui si trova inoltre uno dei parchi più grossi della città di Milano, il Parco Forlanini.

Parco Forlanini – Milano

Inaugurato nel 1970 dopo tre anni di lavori, il parco è solcato dal fiume Lambro e attraversato da una fitta rete di sentieri e vialetti dove si può passeggiare o fare jogging in tutta calma e sicurezza.

Il quartiere vanta anche delle particolarità artistiche, come la Chiesa di San Nicolao della Flue, con la sua forma alquanto bizzarra.

L’aspetto della chiesa, tanto all’esterno quanto all’interno, è infatti fortemente caratterizzato dalla copertura a vela, che poggia su una serie di portali curvi in calcestruzzo armato a vista.

Questi dividono l’ambiente interno in tre navate, delle quali la centrale è notevolmente più alta, con un forte effetto di slancio verticale, accentuato dall’illuminazione che penetra dalle finestre a feritoia.

In Via Mecenate si trova anche uno dei locali più importanti, o perlomeno più conosciuti, della scena musicale milanese: il Fabrique.

Qui si esibiscono artisti italiani e internazionali ed è uno spazio perfetto anche per dj set live e serate o feste a tema.

Per chi preferisce una serata più tranquilla c’è invece il Teatro Delfino.

Questo teatro è una nuova realtà nel panorama culturale milanese.

La sua gestione è affidata all’Associazione “Il Mecenate”, formata da un gruppo di giovani professionisti del mondo dello spettacolo.

Il Delfino punta a offrire un repertorio attento alla drammaturgia contemporanea ma non trascura la rappresentazione dei grandi autori classici.

CONCESSIONARIO AUTO GREGIS

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.