Diario di una stagista: Single Day

Diario di una stagista: Single Day

Inizio questa pagina di diario facendo gli auguri a tutti i single del mondo. Come avrete già intuito, oggi vi racconto varie curiosità riguardanti questa giornata.

Come saprete, si tratta di una festività nata in Cina che poi nel corso del tempo, grazie ai social, si è sviluppata in Europa, ottenendo quindi consenso da cittadini non orientali.

Ma chi sono stati gli artefici di questa festa? Perchè si celebra proprio oggi?

Sono domande curiose a cui cercherò di rispondere e soprattutto vi spiegherò le origini di questa data particolare. Posso anticiparvi che tutto ha un senso e che non sono state messe insieme cifre a caso.

Curiosità

L’idea del Single Day è nata da due studenti di Nanchino, una nota città cinese, che hanno deciso di celebrare l’essere single, mettendo in luce gli aspetti positivi.

In poco tempo, l’iniziativa da parte di questi giovani si diffuse nei luoghi universitari fino a raggiungere tutte le persone.

In seguito nel 2009 Alibaba, il colosso cinese dell’e-commerce decise di trasformarla in una giornata da dedicare allo shopping, proprio come il Black Friday. Da allora tutti i single della Cina hanno iniziato a farsi un regalo durante questa giornata oppure ad acquistare qualcosa per i loro amici o altre persone, indipendentemente dal loro status sentimentale.

Perchè si scelse questa data? L’11 novembre non è casuale, il Single Day, o il giorno del “doppio 11”, è conosciuto anche come la “festa degli 1 solitari”, proprio per la presenza del numero 1.

Nonostante sia una festa riservata ai cuori solitari, non mancano gli appuntamenti al buio che vengono organizzati, con lo scopo di incontrare un compagno di vita.

Ma vi voglio anche svelare che molte coppie cinesi decidono di convolare a nozze proprio in questo giorno. Ed io mi sono chiesta: “non è che poi finiscono per festeggiare la giornata dei single un anno dopo?”.

Va bene non credere a tutto, però se il matrimonio dovrebbe non funzionare si sa già il motivo della rottura.

Voi come state festeggiando questo giorno? Io sinceramente preferisco celebrare i single il giorno di San Faustino, il 15 febbraio, perchè alla fine la nostra tradizione festeggia i cuori solitari nel mese di febbraio.

Però è un giorno perfetto per fare acquisti visti gli strepitosi sconti che offrono i vari shop online. Vi posso quindi consigliare di iniziare a comprare i regali per Natale.

Consiglio musicale

Il mio consiglio musicale è la canzone di Britney Spears, intitolata “Stronger”,

Diario di una stagista: Single Day

La cantante dice che non ha più paura di essere sola e ora urla con tutta la sua voce di essere più forte di prima: “Stronger than yesterday / Now it’s nothing but my way / My loneliness ain’t killing me no more / I, I’m stronger”.

Voglio concludere questa pagina riportando un proverbio che mi è sempre piaciuto “Meglio soli che male accompagnati”.

Chiara Denti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
Open chat