Diario di una stagista: La valigia di Chiara

Diario di una stagista: La valigia di Chiara

I miei consigli del giovedì non possono mancare quindi dal diario di una stagista: La valigia di Chiara.

L’estate è ormai arrivata e questo significa, solo una cosa, che dobbiamo iniziare a pensare alle mete estive. Dove andiamo in vacanza quest’anno?

È la domanda che viene discussa con i famigliari, amici, parenti e provoca sempre diverse tensioni perchè ciascuno ha una sua idea di vacanza ideale. Mare, montagna o città?

Oggi, però non voglio parlarvi di mete ma di cosa non deve mai mancare nella mia valigia.

La lista

Prima di partire per una vacanza, è fondamentale saper organizzare non solo il viaggio (orari, tragitto, durata, budget) ma occorre pensare anche alla preparazione della valigia.

Quali vestiti devo portare? Quali indumenti sono necessari? Farà caldo o freddo? Quali accessori e scarpe devo inserire?

Sono una serie di punti di domanda che riempiono la nostra testa il giorno prima della partenza e rendono stressante i preparativi.

Si tratta del momento più impegnativo perchè se partirai per due settimane non puoi assolutamente dimenticare alcuni indumenti, accessori, scarpe …

Cosa non deve mai mancare in valigia?

Come sempre condivido con voi i miei consigli quindi vi svelo cosa non deve mai mancare nella mia suitcase.

Parto dicendovi che mi piace esagerare perchè piuttosto di pentirmi di non aver preso su un capo particolare, porto un pò tutto, per essere sincera il mio armadio si trasferisce nella valigia.

Per prima cosa, conto i giorni di vacanza così mi posso far un’idea di quanti vestiti devo portare: suddivido vestiti più casual del giorno e vestiti eleganti della sera.

In seguito penso alle scarpe, portando sempre due paia, uno per il giorno e uno per la sera. Ecco, non dimentichiamoci delle ciabatte (infradito) soprattutto se andiamo al mare altrimenti appena arriviamo dobbiamo subito comprarle.

Se la meta è balneare controlliamo di prendere i costumi perchè spesso li diamo per scontato. Una volta terminata la preparazione della valigia contenente i vestiti, costumi, indumenti e scarpe è il momento di passare al beauty case.

Io sono molto esigente perchè mi porto dietro tutta la mia skin-care: latte detergente, il mio sapone per le pelli sensibili, i dischetti, lo struccante, il dentifricio, lo spazzolino elettrico, il pettine, la spazzola, deodorante, il profumo per la sera, olio d’argan per i capelli, lo shampoo, la spugna, gli elastici per i capelli, gli smalti, acetone, il kit per le unghie. Penso di avervi detto tutto.

Mi raccomando bisogna controllare se l’hotel mette a disposizione il phon soprattutto per noi donne altrimenti comprate quello pieghevole da viaggio.

Dopo il beauty-case bisogna inserire i trucchi: il mascara, vari ombretti, fondotinta, matite, i rossetti … Spesso mi capita di portarli tutti e poi mi accorgo di truccarmi sempre allo stesso modo. Vi capita anche a voi?

La borsa

Insieme alla mia suitcase, preparo anche la borsa contenente un sacco di cose, in primis lo smartphone con cuffiette, il portafoglio che scoppia, caramelle per il viaggio, bigiotteria (anelli, orecchini), pettine, diario con penna, mini-ombrello, bottiglietta d’acqua, fazzoletti, un libro.

Spesso quando si va al mare è solito dimenticarci i teli da spiaggia e le creme solari quindi appuntatevi anche questi due elementi perchè altrimenti se viaggiamo in compagnia, finiamo per mostrarci impreparati.

Io vi ho dato soprattutto indicazioni per preparare una valigia destinazione mare visto che la maggior parte delle persone, in questo periodo si reca nelle zone balneari.

Consiglio musicale

Diario di una stagista: La valigia di Chiara

Allora avete preparato la valigia? Preso tutto? Se siete sicuri e avete controllato non mi resta dirvi buon viaggio come ci cantava Cesare Cremonini nel 2015.

Chiara Denti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
Open chat