Gli Cheff, le Nuove star

Dalla cucina all telecamera, gli cheff le nuove star

Che il cibo sia uno degli argomenti più di moda degli ultimi anni è un fatto ormai assodato. Si parla di cibo in chiave salutistica, artistica, competitiva. I programmi tv che trattano di cucina, passando dalle stelle alle stalle, sono innumerevoli, così come i libri firmati dagli chef più disparati.

Sono proprio gli chef ad essere le nuove star e a diventare in molti casi veri e propri influencer.

Uno dei primi a conquistare il grande pubblico è stato il britannico Gordon Ramsay, alla conduzione di programmi televisivi come “Hell’s Kitchen” e “Master Chef”.

Gordon Ramsey

Poi il trend è arrivato anche in Italia e siamo passati dalle cucine di Antonella Cleirici e Benedetta Parodi a quelle dei vari Cracco, Borghese e Cannavacciuolo, che abbiamo imparato a conoscere grazie anche al carattere esuberante e ai modi non sempre garbati.

Andare a cena in un ristorante stellato è diventata prassi comune, anche se di cucina si è sempre capito poco o niente, specialmente se si tratta proprio del ristorante di qualche chef rinomato e conosciuto sui social. È la riprova, ancora una volta, che un like può valere di più di una stella Michelin. ( leggi anche QUI )

Guida Michelin.
Articolo di SCATTI DI GUSTO

Questa moda della cucina può essere probabilmente legata alla volontà di ostentazione da sempre presente in ognuno di noi, ma che con i social ha trovato uno sfogo perfetto: a cosa serve andare a pranzo fuori se non si fotografa il piatto e poi si condivide lo scatto sui social?

Allo stesso modo, tutti ormai ci sentiamo cuochi provetti, in grado di disquisire tranquillamente di cottura sottovuoto, sale rosa dell’Himalaya e cucina molecolare.

La torta di mele della nonna si trasforma allora in una composizione futuristica, prontamente immortalata e condivisa sul proprio profilo, con annessa una didascalia ricca di nomi ed aggettivi altisonanti per descrivere la nostra piccola opera d’arte.

Ecco allora che sui social, oltre ai seguitissimi profili di chef e pasticceri, proliferano migliaia di pagine più piccole, in cui ognuno può raccogliere le proprie creazioni, arrivando anche ad avere un discreto seguito. Hashtag come #foodporn, #instafood e #foodlovers sono tra i più utilizzati su Instagram.

Ci sono poi moltissime varianti, come pagine dedicate esclusivamente alle ricette vegane, vegetariane, crudiste o etniche, nonché alla pasticceria, al cake design, ai cupcake, ai dolci senza latticini e via dicendo.

Ciascuno di questi trend, ovviamente, si rifà a qualche chef-guru che ne ha sancito la fortuna, magari pubblicando libri di ricette o attraverso qualche reality show.

In un periodo in cui condividere la propria attività sui social è diventato una professione, possiamo sicuramente annoverare gli chef tra le categorie più amate e seguite online, veri e propri influencer.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.