LA CASA DI CARTA ( NO SPOILER )

LA CASA DI CARTA ( NO SPOILER )

La casa di carta è sicuramente uno dei fenomeni delle serie televisive attuali di Netflix.

Credo la maggior parte di voi che seguite La Casa di Carta abbiate già iniziato o addirittura concluso la visione della quarta serie.

Io penso di essere stato uno dei pochissimi ad aver iniziato la prima serie e ad averla abbandonata ( per mancanza di tempo ) alla puntata 8, ma non vi preoccupate in questa quarantena mi sono messo alla pari.

La Casa di Carta – La Casa de Papel

UN REGALO

Alla fine della quarta serie c’è un documentario intitolato “ IL FENOMENO ” ( non guardatelo se non siete arrivati all’ ultima puntata perché contiene spoiler ) dove tutti gli attori definiscono ” UN REGALO ” il successo che la casa di carta gli ha portato.

Partendo da una TV locale privata è stata totalmente inaspettata e di portata mondiale la fama che la casa di carta ha avuto e devo dire, a mio modesto parere, che è meritata.

LA STORIA

Geniale, intrigante e organizzata nei minimi dettagli sia storici che di consecutio temporum dalla prima puntata all’ ultima, la storia è avvincente.

La Casa di Carta – Il PROFESSORE

Il Personaggio del ” Professore ” risulta subito essere una figura chiave di tutto quello che avverrà, con il suo carattere apparentemente timido e riservato si rivela semplicemente un genio che tira le fila di tutta la storia.

La banda viene composta da personaggi che, con il passare degli episodi, vengo descritti nel loro background e ognuno di loro ha una storia da raccontare.

Nelle quattro serie si aggiungono nuovi personaggi e se ne ” perdono ” altri ma il livello di tensione rimane sempre elevato e stimolante per chi sta guardando.

In questa analisi molto generalista, giusto per incuriosirvi un minimo se non vi siete ancora cimentati nella visione, è molto limitante.

Nel corso delle puntate io ho provato un’ empatia con quello che stava accadendo alla banda che quasi mi dava fastidio se qualcosa per il ” piano ” .

Ci pensate? stiamo parlando di persone che compiono un atto criminale e il popolo spagnolo e i telespettatori si schierano dalla loro parte! Questo si chiama saper costruire un interesse.

LA MASCHERA

LA CASA DI CARTA – LA MASCHERA

La scelta della maschera di Salvador Dalì è il tocco di genio che ha creato un simbolo di unione.

Il vero significato forse non lo sapremo mai, ma per ogni attore ne ha assunto uno proprio.

Ad esempio, Alvaro Morte, l’attore che interpreta il Professore – colui che ha ideato la rapina -, la descrive con la parola chiave “Resistenza”. «Penso che ci siano molte persone che sono state catturate da La Casa di Carta per via di quella sensazione che il piccolo pesce può vincere contro il pesce grosso, tutti ci siamo sentiti in questo modo in qualche occasione e per me, al di là delle molte cose che significa, ciò che questa maschera rappresenta maggiormente è lo spirito di Resistenza che penso che dovremmo avere tutti di fronte ad ogni ingiustizia.»

Pedro Alonso, conosciuto nella serie come Berlino, invece ha una visione più artistica del significato delle maschere ne La Casa di Carta, considerandola un simbolo di un artista che ha oltrepassato i limiti. Anche Itizar Ituno, l’ispettore Raquel, la ricollega alla follia artistica di Dalì. Ognuno quindi ha associato la maschera di Dalì in La Casa di Carta ad un significato personale e differente, e forse questa è la chiave di lettura migliore per un simbolo così amato.

CHE COSA CI RIMANE DA FARE? ASPETTARE LA QUINTA STAGIONE

In questo periodo di pandemia da COVID 19 anche gli attori si sono dovuti fermare e a noi non rimane altre che aspettare!

La quinta stagione dovrebbe essere stata girata come un corpo unico insieme alla quarta. In relazione all’emergenza Coronavirus, il piano di produzione potrebbe subire qualche ritardo.

Ma quando esce “La Casa di Carta 5”? Stando alle indiscrezioni, la quinta stagione dovrebbe essere stata girata come un corpo unico insieme alla quarta, ma non è escluso che ci sia qualche ulteriore dettaglio da limare. In relazione all’emergenza Coronavirus, la quasi totalità dei set di tutto il mondo ha dovuto far fronte alle norme restrittive per la sicurezza e per evitare la diffusione del virus. Questo potrebbe complicare i piani di un rilascio in origine previsto tra ottobre e novembre 2020. Con ogni probabilità, la quinta stagione de La Casa di Carta sarà pubblicata nel 2021.

E allora aspettiamo! TO BE CONTINUED…

Marco Racchella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
Open chat
CHAT WITH MRP75
Powered by