Metti una sera a teatro…. Il Teatro Carcano

Metti una sera a teatro…. Il Teatro Carcano

Milano è una città che può vantare un gran numero di teatri, molti di origine antica. Metti una sera a teatro…. Il Teatro Carcano

Metti una sera a teatro…. Il Teatro Carcano MILANO

Inaugurato nel 1803, il Carcano è ancora oggi una delle più grandi sale della città e ospita spettacoli di prosa, danza e musica.

Nel 1801, nel clima di grande rinnovamento urbano determinato dalla conquista napoleonica, Giuseppe Carcano decise di costruire un nuovo, grande teatro, che potesse ospitare dalle 1200 alle 1500 persone.

Il luogo prescelto fu l’allora prestigioso corso di Porta Romana, costellato di nuove residenze nobiliari e ristrutturato negli ultimi anni del XVIII secolo.

La sala venne disegnata prendendo a modello La Scala: quattro ordini di palchi e una volta con un medaglione centrale, decorata con stucchi e dorature dal gusto spiccatamente neoclassico.

Il nuovo teatro venne inaugurato il 3 settembre 1803 con la rappresentazione dell’opera “Zaira” di Vincenzo Federici con Giacomo David.

AMAZON

Il Teatro Carcano è stato uno dei luoghi fondamentali della storia della città di Milano, non sono da un punto di vista culturale.

Da qui, lungo tutto l’Ottocento, sono passati i più grandi artisti italiani, da Paganini a Donizetti.

Il Carcano vide però anche le barricate delle Cinque Giornate, erette proprio davanti al suo ingresso.

Da sempre la programmazione di questo teatro è estremamente eclettica e variegata.

Alla lirica, ritornata in voga dopo il 1850, si alternarono la prosa, gli spettacoli da circo e i concerti bandistici.

Su questo palco si esibì anche Eleonora Duse, grandissima attrice nonché amante di Gabriele D’Annunzio.

Verso la fine dell’Ottocento il Carcano visse un periodo di decadenza, fino alla chiusura nel 1904.

HAI GIA’ LA SM VIP CARD ? CLICCA QUI

SM VIP CARD

Dopo poco meno di dieci anni, però, il teatro venne riaperto.

In vista dell riapertura, avvenuta nel 1913, anche l’edificio venne ristrutturato.

Venne aggiunta una nuova facciata rientrante, a emiciclo, e un ampio porticato con un’aiuola, secondo i dettami del nuovo stile floreale.

Tra le due guerre la vita del Carcano si fa più difficile.

La facciata è ora nascosta da un fabbricato frontale e le origini nobiliari sono ormai lontane.

Porta Romana diviene una zona di ceto medio, vicina alle più popolari Porta Genova e Porta Vigentina.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale il teatro viene usato come cinema e solo nel 1965 si vede ricomparire la prosa sul palcoscenico.

Dagli anni ’80 il Carcano viene totalmente recuperato e torna a svolgere un ruolo fondamentale nella vita culturale milanese e nazionale.

Tra i grandi che hanno calcato il suo palcoscenico ricordiamo Vittorio Gassman, Giorgio Gaber, Franca Rame, il premio Nobel Dario Fo e l’ètoile Carla Fracci.

Da settembre 2014 il Teatro Carcano ha assunto la denominazione di Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano e offre appuntamenti di prosa, musica, danza e cultura in genere.

Sono previsti anche due filoni particolari: uno dedicato alle donne e un secondo dedicato alle favole, per avvicinare i più piccoli al mondo del teatro e allora Metti una sera a teatro…. Il Teatro Carcano

NUOVO ED USATO GARANTITO DALLA QUALITA’ DI 25 ANNI DI ESPERIENZA

AUTO GREGIS – CONCESSIONARIA CITROEN DA 25 ANNI PARTNER DI MRP75

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.