Le serie tv: The facts of life

Le serie tv: The facts of life

Oggi vi parlo di una serie tv caratterizzata da una forte presenza femminile: The facts of life.

The facts of life (L’albero delle mele), una serie tv statunitense trasmessa sulla NBC dal 1977 al 1988, realizzata da Dick Clair e Jenna McHaon.

In Italia sono state trasmesse soltanto le prime cinque stagioni su Canale 5, tra il 28 febbraio 1983 e il 1986. Dal 1989 il programma va in onda su circuiti privati minori o emittenti locali.

Il titolo italiano, differente da quello originale e non molto adatto ai contenuti, è stato in realtà scelto facendo riferimento al successo del film francese Il tempo delle mele – Reality e sull’identificazione della mela come simbolo della donna nell’età della crescita.

Trama

La signora Edna Garrett, governante della famiglia Drummond, ha accettato di diventare istitutrice all’Eastland School, la scuola femminile frequentata da Kimberly Drummond.

Le studentesse da lei seguite sono: Blair Warner, Tootie Ramsey, Natalie Green, Nancy Olson, Sue Ann Weaver, Cindy Webster e Molly Parker.

Le serie tv: The facts of life – Trama

Ad affiancarla vi sono il preside del collegio, il signor Stephen Bradley, e un’insegnante, Emily Mahoney. La signora Garrett si trova spesso a dover risolvere i problemi di vita delle giovani collegiali che la circondano, il loro rapporto con il mondo esterno, le difficoltà dovute alla crescita, i loro affetti e amori turbolenti.

In quegli anni era tipico voler trattare di problemi come il divorzio, la droga, la morte, il razzismo, l’aborto e il suicidio, spesso con episodi di grande impatto.

Curiosità

È stata una delle sitcom più lunghe della NBC e la prima ad aver avuto per la maggior parte della sua durata un cast tutto al femminile e ad aver trattato in maniera esplicita il tema del sesso, dell’orientamento sessuale e della perdita della verginità da parte di un’adolescente.

Molti attori e attrici sono apparsi in più episodi, ogni volta con una parte diversa. Tra i personaggi famosi a cimentarsi in uno specifico ruolo sono: Robert AldaHelen HuntZsa Zsa GaborJa’net DuBoisEve PlumbJean Smart.

La serie nasce come spin off della sitcom Il mio amico Arnold (in originale Diff’rent Strokes).

Film

In seguito sono nati tre film per la televisione. Essi sono: The Facts of Life Goes to Paris (1982), The Facts of Life Down Under (1987) e Quattro amiche, nuovi amori (2001).

Sigla americana

La colonna sonora The Facts Of Life è stata composta da Al BurtonGloria Loring e l’allora suo marito Alan Thicke, i quali avevano già composto la sigla de Il mio amico Arnold, e cantata dalla Loring.

La serie ha più volte cambiato sigla iniziale e finale nel corso delle varie stagioni.

Serie tv: The facts of life – Sigla americana

Sigla italiana

Nelle prime tre stagioni, la sigla originale è Scarpe da tennis, eseguita da Patrizia Zanetti e prodotta dall’etichetta discografica Five Records.

Le repliche trasmesse circa un anno dopo presentano un nuovo brano, Please Please di Paul J. Qualley. In entrambe le edizioni, le immagini sono state prelevate dalla sigla d’apertura dei primi quattro episodi della prima stagione mentre il titolo originale è stato sostituito dalla scritta verde L’albero delle mele su tre righe, affiancata a sinistra da una mela verde.

Serie tv: The facts of life – Sigla italiana

Chiara Denti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
Open chat