Le serie tv: Magnum P.I.

Le serie tv: Magnum P.I.

Tra le serie tv americane che hanno caratterizzato gli anni ’80, si ricorda: “Magnum P.I.”.

La serie venne prodotta e trasmessa dalla CBS dal 1980 al 1988, mentre in Italia è stata trasmessa dal 1982 al 1990, dapprima su Canale 5 e successivamente su Italia 1.

In totale furono realizzati 162 episodi, suddivisi in 8 stagioni.

Trama

Il protagonista della serie è Tom Selleck di Thomas Sullivan Magnum IV, conosciuto come Magnum. È un ex ufficiale di Marina che ha partecipato alla guerra del Vietnam dove combatté prima con i Navy SEAL e poi con il servizio segreto della marina.

Successivamente intraprende l’attività di investigatore privato, per questo gli venne aggiunto al suo nome la sigla “P.I.” con il significato “Private Investigator”.

Magnum vive nella dépendance di una lussuosa villa in riva al mare sull’isola hawaiiana di Oahu.

L’abitazione è di proprietà di uno scrittore di gialli dal nome Robin Masters. L’ospitalità è ricambiata con il servizio di security che Magnum fornisce alla sua abitazione. Nel corso di tutta la serie, il volto di Masters non sarà mai svelato.

Magnum risolve diversi casi grazie all’aiuto degli ex compagni di reparto in Vietnam e anche grazie ad Higgins, all’amico Mac, all’ispettore Tanaka.

Curiosità

La serie è stata prodotta dalla CBS utilizzando la stessa location e materiale di scena già utilizzati per la serie “Hawaii Squadra Cinque Zero”, terminato nel 2018 dopo 12 anni di programmazione.

Il protagonista Tom Selleck ha rinunciato al ruolo di Indiana Jones ne “I Predatori dell’Arca Perduta”, offertogli da Steven Spielberg e George Lucas, a favore di “Magnum, P.I.”.
Però Tom Selleck si è ripreso una rivincita: il decimo episodio dell’ottava stagione allude in maniera evidente e con tratti parodistici al film, a partire dal titolo originario, “The Legend of the Lost Art, tradotto in Italia ne “Il segreto della caverna”.

Sono comparse nella serie entrambe le mogli di Tom Selleck: Jacqueline Ray è stata protagonista dell’episodio “Birdman of Budapest” mentre Jillie Mack ha preso parte a due episodi.

La serie è diventata famosa anche per la protagonista più apprezzata dagli spettatori italiani: la Ferrari 308 GTS guidata da Magnum. Durante la serie Magnum ha guidato tre diversi modelli di Ferrari, tutti appartenenti al signor Masters.

Le serie tv: Magnum P.I. Ferrari

Tom Selleck aveva difficoltà a guidare la vettura, a causa del fisico imponente e soprattutto della sua statura, quindi sono state effettuate modifiche alle parti interne, in particolar modo all’imbottitura dei sedili e al loro meccanismo di scorrimento.

Nonostante questi accorgimenti, Magnum era obbligato a guidare sempre col tettino aperto, altrimenti non sarebbe comunque entrato. 

Guest star

Alla serie hanno anche preso parte come guest star molti attori, alcuni già famosi all’epoca, altri invece lo divennero in seguito: Frank Sinatra, Ernest Borgnine, Carol Burnett, José Ferrer, Sharon Stone, Tyne Daly, Judge Reinhold, Rebecca Holden, Shannen Doherty, Norman Fell, Robert Loggia, Vera Miles.

Nell’episodio della serie dal titolo “Realtà e Fantasia”, è apparsa Jessica Fletcher. Il loro incontro è iniziato in Magnum, P.I, ma poi si concluse in un episodio de La Signora in Giallo. Questo diede vita ad un vero e proprio crossover tra due delle serie più famose dell’epoca.

Le serie tv: Magnum P.I. Tom Selleck e Jessica Fletcher

La voce di Masters, nella versione originale, è quella di Orson Welles, che avrebbe dovuto fare la sua comparsa nell’ultima puntata dello show, rivelandosi finalmente agli spettatori. Purtroppo però Welles morì poco prima delle riprese per un arresto cardiaco.

Reboot 2018

Le serie tv: Magnum P.I. Reboot 2018

Nel 2018 è stato creato un reboot della serie da Eric Guggenheim e Peter M. Lenkov, trasmesso dal 24 settembre 2018 sulla CBS. In Italia, la serie ha debuttato su Fox il 16 ottobre 2018 e su Italia1 il 19 novembre 2019.

L’episodio pilota del nuovo “Magnum P.I.” è stato diretto da Justin Lin, regista dei “Fast and Furious” dal terzo al sesto capitolo.

Il reboot è ambientato sempre alle Hawaii e ruota ancora una volta attorno alle avventure dell’investigatore privato Thomas Magnum (interpretato da Jay Hernandez).

La differenza è che lui e i suoi amici non sono più veterani della guerra in Vietnam, bensì ex Navy SEAL’s impiegati in Afghanistan, mentre Higgins è diventata una donna ed ex agente dei servizi segreti inglesi.

Sigla

La sigla di testa della serie è stata composta da Mike Post, che scalò le classifiche musicali di tutto il mondo, raggiungendo nel 1982 la posizione numero 25 della Billboard Hot 100.

Vi lascio qui la sigla così potete ascoltarla ed immaginare di essere alla guida della Ferrari lungo le strade tropicali dell’Hawaii.

Le serie tv: Magnum P.I. Sigla

Chiara Denti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
Open chat