I Social network…e se diventano un problema?

I social network sono la rivoluzione dello stile di vita.

I social network sono la piaga del nuovo secolo.

I social network….

Come ogni argomento c’è il rovescio della medaglia che va valutato.

Oggi una persona mi ha detto ” basta trovare il giusto compromesso , come in tutte le cose non bisogna esagerare… “

Una banalità estrema valida per ogni cosa di cui si può parlare.

Io credo che bisogna smettere di fare gli ipocriti e ammettere che i social network oggi sono uno stile di vita , che ha preso piede e del quale dobbiamo prenderne i benefici , ma anche i tanti difetti.

Vi farò degli esempi concreti:

  • Purtroppo sappiamo tutti delle scosse di terremoto che hanno colpito il centro Italia… Grazie a Facebook e Twitter si può comunicare ai propri amici e cari che si sta bene.
  • La grammatica sta diventando un opzione tollerabile… Il linguaggio dei social network è sintetico perché deve essere il più diretto possibile , ma tutto ciò sta andando a discapito di una pigrizia mentale che si sta riflettendo anche sul modo di scrivere e di parlare.

Sveliamo il perché di questo mio articolo:

Ero a bere un caffè in un bar qualsiasi di Milano ed incontro una persona che non vedevo da moltissimo tempo.

Dopo uno scambio di convenevoli mi sento dire  ” URCA MI DISP PER QUELLO…”

Credo non ci sia bisogno di commentare…

Ma il rovescio della medaglia? C’è!

C’è chi vive grazie alla presenza dei social network , perchè hanno dato da lavoro a molte persone in quanto lo sviluppo della nostra persona/personalità virale è divenuto un vero e proprio LAVORO da affidare a persone esperte nel settore per ottenere il massimo risultato.

Per concludere ci sono i social influencer , categoria della quale io faccio parte , che con un post , tweet o una foto pubblicata influenzano le mode o i modi di pensare delle persone che li seguono.

Insomma cosa dobbiamo fare con questi social network?

Intanto che ci pensate io posto e poi vedremo cosa ne pensate!

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.